The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Tenta rapina in un supermercato, ma viene messa fuori uso da gestore e dipendente

Lanciano. Una donna è stata arrestata ieri sera per tentata rapina a mano armata in un supermercato di Lanciano. carabinieri-nella-gazzellaLa 36enne, pregiudicata e con problemi di tossicodipendenza, è entrata nel “Coal” di via Martiri 6 Ottobre con un coltello e il volto coperto poco prima dell’orario di chiusura. Dopo aver minacciato la cassiera per farsi consegnare l’incasso è stata colpita da una scala lanciatale contro dal gestore del supermercato e da un suo collaboratore: la donna ferita al volto ha tentato la fuga, ma all’esterno dell’esercizio ha trovato il pronto intervento dei carabinieri di Lanciano che l’hanno arrestata immediatamente. La donna è stata trasferita nel carcere di Chieti in attesa del processo. Grande spavento per i clienti che erano presenti nel supermercato al momento della tentata rapina.