The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Teramo, Fiammetta Ricci Quintet in Black Voices Matter-Concerto per George Floyd and more

Teramo. Il 4 ottobre, alle ore 17,30, Auditorium S. Maria a Bitetto, via Stazio –Teramo, per il programma di manifestazioni del XXV Premio Internazionale della Fotografia Cinematografica “Gianni Di Venanzio”, si esibirà Fiammetta Ricci Quintet in “BLACK VOICES MATTER Concerto per George Floyd and more…”, con Fiammetta Ricci (voce) accompagnata da una pregevole Band composta da Toni Fidanza (pianoforte), Fabrizio Mandolini (sax), Emanuele di Teodoro (basso), Fabio Colella (batteria). Fiammetta Ricci si conferma un’artista poliedrica, in continua evoluzione ma sempre impegnata su temi sociali; autrice, compositrice e vocalist, con “BLACK VOICES MATTER Concerto per George Floyd and more…” propone un viaggio narrativo attraverso quelle voci nere che hanno fatto la storia non solo del jazz dagli anni ’30 in poi e della musica mondiale, ma che sono state anche voci di riscatto sociale, di battaglie contro la discriminazione e per la non violenza.

Il concerto, nel rispetto delle norme anticovid, è dedicato a George Floyd, l’afroamericano ucciso lo scorso 25 maggio nel corso di un arresto della polizia, icona del movimento Black Lives Matter, come spunto per sensibilizzare attraverso la musica, che abbatte confini, non conosce colori e può essere un grande veicolo di speranza e di dialogo, contro ogni forma di segregazione, di suprematismo e di ricorso alla violenza, mai giustificabile, mai creativa, mai portatrice di giustizia.

Il repertorio alternerà brani originali tratti dai suoi lavori discografici (Untold e controvento e AnimaCtonia), a famose cover di voci nere come Billie Holiday, Ella Fitzgerald e Nina Simone: un live in cui si intrecciano influenze della bossa nova e venature blues a brani più intimi e di struggente intensità vocale e interpretativa, incastonati in una trama di arrangiamenti e performance strumentali nelle mani di una Band composta di straordinari musicisti noti nel panorama jazz nazionale ed internazionale. Un appuntamento da non perdere.