The news is by your side.

#Terremoto: in Abruzzo ordinate 218 casette in legno per 13 Comuni colpiti dal sisma

L’Aquila. Proseguono i lavori per la realizzazione delle Sae – Soluzioni Abitative in Emergenza nei territori colpiti dal terremoto nel Centro Italia. Ssecondo i dati forniti dalle quattro Regioni colpite, sono complessivamente 3.805 le Sae ordinate per i 51 comuni che ne hanno fatto richiesta.  In particolare, segnala il Dipartimento della Protezione civile, sono stati completati i lavori in 25 aree – 3 a Norcia, 5 ad Accumoli, 15 ad Amatrice, una ad Arquata e una a Calcara di Torricella – e sono state consegnate ai sindaci 396 casette. Altre 177 aree ritenute idonee sono state consegnate ai consorzi incaricati della progettazione delle opere di urbanizzazione per la successiva installazione delle Sae, e in 92 di queste sono in corso i lavori.

La regione Abruzzo ha ordinato finora 218 Sae da installare tra i tredici Comuni interessati e ha consegnato alle ditte 26 aree per l’avvio dei lavori. Sono 4 al momento i cantieri aperti, mentre un’area è stata consegnata al sindaco. Sul sito istituzionale del Dipartimento è possibile consultare la mappa interattiva sullo stato di avanzamento dei lavori di installazione delle Sae.