The news is by your side.

#Terremoto: ‘magliette gialle’ del Pd anche in Abruzzo

L’Aquila. Durante la giornata di ieri le “magliette gialle” del Pd si sono recate in alcuni dei territori colpiti dal terremoto per la campagna di ascolto con i cittadini. Le localita’ nelle quali il Partito Democratico si e’ recato sono state le seguenti: Montereale, Capitignano, Pizzoli, Cagnano, Campotosto, Barete e Pietralta di Valle Castellana. Gli obiettivi principali della giornata di mobilitazione: ascoltare, informare, condividere. Amministratori locali, parlamentari e circoli democratici hanno incontrato i cittadini, visitato famiglie e imprese per confrontarsi con loro. “Una bellissima giornata nel dolore ma anche nella voglia di non mollare la propria terra”, afferma la senatrice Stefania Pezzopane. “Abbiamo fatto importanti iniziative, ma rimane una intricata matassa di intralci burocratici che di fatto rende lontani i benefici delle leggi adottate.

Ci vuole piu’ personale per i comuni e sburocratizzare la ricostruzione”. “Abbiamo ascoltato prima di tutto i cittadini di queste aree, i loro bisogni e le loro necessita’”, afferma il segretario regionale Marco Rapino. “Riteniamo – prosegue – sia necessario mantenere alta l’attenzione su questi territori e cercare di lavorare a stretto contatto con chi sta vivendo, ormai da mesi, delle difficolta’ enormi. Questo per lavorare con piu’ determinazione sulla ricostruzione che rimane un obiettivo primario per il Partito Democratico a tutti i livelli”. Hanno partecipato: la senatrice Pezzopane, il segretario regionale Marco Rapino, il presidente del Consiglio regionale Giuseppe di Pangrazio, il consigliere provinciale Fabrizio D’Alessandro, l’assessore Dino Pepe e il degretario del Pd della provincia dell’Aquila Mario Mazzetti.