The news is by your side.

Torna l’acqua a Teramo capoluogo, ancora interrotta in 20 comuni per nuove frane

Teramo. E’ stata rialimentata  nella serata di ieri la rete a servizio della Ruzzo spa, di alcune zone di Teramo capoluogo. In queste, la Ruzzo Reti, alle 20, ha comunicato che sta rientrando gradualmente nella normalità l’erogazione idrica che rimane invece ancora interrotta inTeramo, condotta danneggiata altre zone, si tratta di alcune frazioni e diciotto comuni, soprattutto interni, in attesa della conclusione dei lavori di riparazione e rialimentazione della condotta principale. In località Pastino di Tossicia si sono verificati altri smottamenti che hanno provocato nuove rotture rispetto a quelle già riparate dei giorni precedenti. Sul suo sito, la Ruzzo Reti aveva ieri mattina informato, inoltre, che per continui smottamenti del terreno, la condotta principale Tronco Cellino è fuori servizio e l’erogazione è interrotta nei comuni di Cermignano e Cellino che si vanno ad aggiungere agli altri.