The news is by your side.
10M 2

Tra neocolonialismo e migrazioni di massa, all’Aquila va in scena la presentazione de “I coloni dell’austerity”, libro di Ilaria Bifarini

L’Aquila. Dal Franco CFA alle ricette liberiste imposte dal Fondo Monetario Internazionale: come il neocolonialismo continua a impoverire l’Africa? Quali sono le conseguenze in termini di flussi migratori che l’Italia si trova a dover subire? E ancora: cosa il caso africano può insegnare anche all’Europa, vittima in questi anni di un’unione monetaria disfunzionale e di letali politiche di austerità?
Di questo e altro si discuterà alla presentazione dell’ultimo libro di Ilaria Bifarini “I coloni dell’austerity”, che si svolgerà domani, sabato 16 marzo, a partire dalle ore 18 nella sala conferenze dell’Hotel Castello. L’evento, promosso dall’associazione “Piazza Fontesecco”, vedrà la partecipazione dell’autrice e di Andrea Antonini, responsabile di Altaforte Edizioni, e sarà moderato dal giornalista Angelo Liberatore. La cittadinanza tutta è invitata a partecipare.