The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Tragedia di via Monte Grappa, domani i funerali del medico e cardiologo avezzanese Emi

Avezzano. Si terranno domani i funerali di Vittorio Emi, il medico cardiologo avezzanese morto domenica dopo essersi gettato dalla finestra della sua abitazione a seguito dell’aggressione della moglie Paola Lombardo, commerciante avezzanese proprietaria di una profumeria in centro, colpendola con tre coltellate.

Sul corpo di Vittorio Emi è stata eseguita ieri pomeriggio l’autopsia disposta dalla procura di Avezzano e la salma è stata riconsegnata ai familiari in attesa dei funerali che si terranno domani alle 16 nella chiesa di San Rocco.

Non potrà partecipare all’ultimo saluto la moglie Paola Lombardo, che si trova invece ricoverata nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Avezzano con ferite al collo, allo stomaco e a un fianco. La donna è stata sottoposta a un intervento chirurgico domenica mattina subito dopo l’arrivo in ospedale. La prognosi resta riservata ma secondo i medici la commerciante non sarebbe in pericolo di vita. Nelle prossime ore verrà ascoltata dai carabinieri, guidati dal luogotenente Bruno Tarantini, comandante del nucleo operativo. Solo lei potrà dare certezza alla ricostruzione degli inquirenti e chiarire il movente della lite.

Intanto i militari hanno posto sotto sequestro l’abitazione dove sono stati eseguiti i rilievi della scientifica. Sequestrati anche i tre coltelli, due dei quali sporchi di sangue e uno di 30 centimetri. Gli investigatori nella giornata di ieri hanno ascoltato la versione di alcuni testimoni.