The news is by your side.

Tre medici indagati per omicidio colposo per la morte di una donna di 57 anni

Pescara. Sono stati iscritti nel registro degli indagati tre medici dell’ospedale di Pescara per la morte di una donna. Si tratta del primario del reparto di Medicina, Giancarlo Traisci, e itribunale13 medici Antonio La Torre e Giancarlo di Battista, tutti accusati di omicidio colposo. I fatti risalgono al 12 febbraio 2014, quando a causa della mancanza di una adeguata cura nei confronti della 57 enne Elvira Ferri che avrebbe perso la vita dopo un pomeriggio trascorso nel reparto senza neanche un dottore.  Secondo l’accusa la donna si sarebbe potuta salvare se solo qualcuno avesse letto il risultato allarmante delle sue analisi. Ricoverata d’urgenza l’11 febbraio per crisi respiratorie recidivanti, secondo gli investigatori dopo la prima terapia non sarebbe stata assistita adeguatamente. Dopo la morte, opraggiunta la notte tra il 12 e il 13, i familiari hanno presentato una denuncia a seguito della quale il pm Gennaro Varone ha disposto il sequestro della cartella clinico e l’autopsia. La svolta è arrivata solo dopo quasi un anno quando un informatore della Forestale ha rivelato che nel pomeriggio in cui le condizioni della 57enne sono precipitate non ci sarebbe stato nessun medico in corsia.