The news is by your side.

Tre positivi al Covid19 alla Siapra -Fiamm, al via i tamponi a tappeto per tutti i dipendenti

Avezzano. Doppia misurazione della temperatura all’ingresso a tutti i dipendenti, mascherine chirurgiche obbligatorie e tamponi a tappeto alla Siapra-Fiamm, l’azienda del nucleo industriale di Avezzano.

Dopo il risultato positivo di tre test che hanno accertato la contrazione del Covid19 da parte di tre dipendenti, l’azienda ha deciso di stringere la cinghia sulla sicurezza e così di mettere al sicuro, quanto più possibile, il proprio personale, dalla diffusione del contagio.

L’azienda ha comunicato alle Rsu aziendali che tutti i dipendenti dello stabilimento saranno sottoposti al tampone che sarà fornito da una società convenzionata. Dalle prime informazioni diffuse l’indicazione pare sarebbe quella dell’obbligo del secondo tampone qualora al primo si risultasse positivi.

Il dipendente risultato dunque positivo al tampone dovrà raggiungere la struttura che sarà indicata come quella convenzionata con la Siapra-Fiamm, nota azienda dove vengono realizzate batterie industriali e quindi con una produzione necessaria e importante durante quest’emergenza sanitaria, e svolgere il secondo tampone che ne certifichi la positività.