The news is by your side.

Tutto pronto a Pescara per la 16esima edizione del FLA, il Festival di Libri e Altrecose

Pescara.  Dall’8 all’11 novembre appuntamento a Pescara con la sedicesima edizione del FLA – Festival di Libri e Altrecose, manifestazione organizzata da Mente Locale di Vincenzo d’Aquino con la direzione artistica di Luca Sofri. Con il suo ricchissimo calendario di presentazioni, reading, interviste, spettacoli, mostre, workshop e concerti, il FLA anche quest’anno riempira’ di cultura i luoghi piu’ vivaci della citta’: la casa di Gabriele d’Annunzio, il Museo delle Genti d’Abruzzo, il Circolo Aternino e l’Auditorium Petruzzi, nel centro storico, ma anche gli altri teatri della citta’, il Matta, piazza Salotto, il mercato coperto di piazza Muzii e, novita’ di questa edizione, il conservatorio Luisa D’Annunzio. Anche quest’anno il FLA offre agli autori e alle case editrici abruzzesi l’occasione di dare visibilita’ alle proprie opere partecipando alla sezione “Abruzzo L.O.C. – Letteratura di Origine Controllata”.

I lavori dovranno essere inviati entro il 30 settembre 2018 e saranno valutati dal comitato del festival. I testi migliori saranno scelti per rappresentare un piccolo pezzo d’Abruzzo all’interno della rassegna. Intanto, Mente Locale sta promuovendo la possibilita’ di entrare a far parte della squadra dei volontari del festival. Per chi ha voglia di provare l’esperienza di diventare un volontario del FLA e’ possibile inviare le candidature collegandosi sul sito internet del festival e compilando il questionario.