The news is by your side.

Tutto pronto per il taglio del nastro del centro territoriale federale di Silvi. Martedì l’inaugurazione

Teramo. Il prossimo martedì 16 ottobre, presso l’aula magna della scuola primaria “Leonardo Petrucci”, via Leonardo da Vinci, Silvi (Te), alle ore 15 si svolgerà la conferenza stampa e la seguente inaugurazione del Centro Federale Territoriale nel campo adiacente.  

Nell’ambito della valorizzazione e dello sviluppo del calcio giovanile, la Federazione Italiana Giuoco Calcio, attraverso il proprio Settore Giovanile e Scolastico ha avviato il programma relativo ai Centri Federali Territoriali: un progetto innovativo che sarà in grado di coinvolgere migliaia tra ragazzi e ragazze di tutto il Paese e creare una forte sinergia tra i tecnici e le società del territorio e la struttura federale.

I Centri Federali Territoriali intendono rappresentare il polo territoriale di eccellenza per la formazione tecnico-sportiva di giovani calciatori e calciatrici di età compresa tra i 12 e i 14 anni, al fine di definire un indirizzo formativo ed educativo centrale, avere un monitoraggio tecnico e sociale dell’intero territorio italiano, tutelare il talento dando corpo a un percorso tecnico-sportivo coordinato che supporti lo sviluppo delle potenzialità dei giovani.
 

Il CFT di Silvi, sarà il secondo polo in Abruzzo dopo il primo inaugurato due anni fa a Castel di Sangro, coinvolgerà i ragazzi e le ragazze tesserati nelle scuole calcio della provincia di Teramo, Pescara e le zone limitrofe della provincia di Chieti. Il CFT sarà ospitato all’interno del Centro Formazione Federale LND Abruzzo.

Interverranno alla conferenza stampa: il Presidente Nazionale LND Cosimo Sibilia; il Presidente Sgs – Figc Vito Tisci, il Presidente CR. Molise Lnd Pietro di Cristinzi, il Presidente CR. Abruzzo Daniele Ortolano, il Collaboratore tecnico nazionale CFT Bruno Redolfi, il Sindaco di Silvi Andrea Scordella, il Coordinatore Abruzzo Figc – Sgs Emidio Sabatini, il Segretario Nazionale Sgs Vito di Gioia.

Al termine della conferenza stampa, ci sarà il taglio del nastro del nuovo centro federale.