The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Tutto pronto per The Economy of Francesco, a Pescara, per una economia più giusta, inclusiva e sostenibile

Pescara. Domani, dalle 16, nella biblioteca diocesana Martini di piazza Spirito Santo a Pescara, si terrà il dibattito sul tema di un’economia più giusta, inclusiva e sostenibile, organizzato dai promotori di “the Economy of Francesco”in vista della tre giorni che si terrà ad Assisi dal 26 al 28 marzo.

Dopo i saluti del sindaco di Pescara Carlo Masci, interverranno il consigliere Aipec e PhD istituto universitario Sophia–Loppiano, Fabio Reali, l’arcivescovo di Pescara-Penne, monsignor Tommaso Valentinetti, e il direttore di Symbola fondazione delle qualità Italiane,Domenico Sturabotti. Modererà il convegno Antonella Allegrino, presidente dell’associazione Domenico Allegrino onlus. Esperienze imprenditoriali ed associative sul tema verranno poi riportate da Mirella Sansiviero, referente Aipec Abruzzo, Federico Fioriti di Innovaley, Pasquale Elia presidente dell’associazione Erga omnes e da Andrea Conte in rappresentanza di EcoOne. Saranno presenti studenti universitari, imprenditori, associazioni ambientaliste impegnate per un’economia più giusta e sostenibile.

La proposta di papa Francesco, come scritto nella sua lettera del 1° maggio 2019 http://w2.vatican.va/content/francesco/it/letters/2019/documents/papa-francesco_20190501_giovani-imprenditori.html è di  stringere con i giovani un “patto per cambiare l’attuale economia e dare un’anima all’economia di domani”. Perché sia “più giusta, inclusiva e sostenibile, senza lasciare nessuno indietro”.