The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Ufficializzata la nuova giunta regionale, scatta l’era Marsilio. 4 assessori alla Lega, 2 a Forza Italia e 1 a FdI

Lorenzo Sospiri sarà presidente del Consiglio

L’Aquila. Varata la nuova Giunta abruzzese nel segno del governatore Marco Marsilio che sarà ufficializzata insieme alle deleghe oggi pomeriggio in conferenza stampa a Pescara. I quattro assessori della Lega sono Emanuele Imprudente, al quale è stato assegnato l’assessorato all’Agricoltura ed è stato eletto vicepresidente, Nicoletta Verì, assessorato alla Sanità, Nicola Campitelli assessorato all’Urbanistica, Piero Fioretti, assessorato al Lavoro e Formazione. Forza Italia sarà rappresentata da Mauro Febbo, con l’assessorato alle Attività Produttive e Turismo e Umberto De Annuntiis Sottosegretario con delega ai Trasporti e Infrastrutture. Lorenzo Sospiri sarà presidente del Consiglio. Per Fratelli d’Italia entra Guido Quintino Liris, con l’assessorato al Bilancio, Personale e Patrimonio.

Imprudente è ex assessore comunale all’ambiente dell’Aquila, ed è stato il più votato del Carroccio. Nicoletta Verì, già consigliere regionale nella nona legislatura, eletta a Pescara. Nicola Campitelli è il più votato in provincia di Chieti, mentre assessore esterno sarà Piero Fioretti, coordinatore provinciale della Lega di Teramo e braccio destro del coordinatore regionale e deputato Giuseppe Bellachioma. Mauro Febbo è consigliere uscente, rieletto nel collegio di Chieti; Umberto D’Annuntiis a sua volta è stato il più votato a Teramo.

Il terzo consigliere di Forza Italia, il rieletto nel collegio di Pescara Lorenzo Sospiri, sarà quindi presidente del Consiglio regionale. Forza Italia sottolinea che è stata raggiunta l’intesa secondo cui con la riforma sarà previsto il subentro anche per il sottosegretario alla presidenza che diventerà così un vero e proprio assessorato. Fratelli d’Italia porta in Giunta l’assessore sarà l’ex vicesindaco dell’Aquila Guido Quintino Liris, eletto in provincia dell’Aquila.