The news is by your side.

Ultime ore di campagna elettorale, Chiodi inizia il giro dei comizi dalla piazza virtuale e conquista il web

chiodi webTeramo. Gianni Chiodi conquista il web. In tantissimi questa mattina hanno risposto all’appello lanciato con un tweet e su Facebook per partecipare al question&answer sui temi caldi di questa lunga e faticosa campagna elettorale giocata principalmente sui social network, piazza virtuale tra le più affollate e tra le più appetibili, dove i programmi elettorali interagiscono con le critiche e le approvazioni degli utenti-elettori. Gianni Chiodi ha risposto personalmente per circa un’ora alle domande degli elettori. Si è parlato di economia, d’infrastrutture, di mare e di montagna, di vino e di petrolio. “Si tratta di un’ importante occasione – aveva detto ieri Chiodi, lanciando l’iniziativa – per entrare in contatto con gli utenti del social network più popolare, senza filtri e senza diaframmi, un dialogo aperto sui temi, le curiosità, i dubbi, le questioni da approfondire con gli internauti”. Prima di Chiodi solo pochi esponenti politici avevano sperimentato il Q&A su Facebook. Quello della Digital Democracy è un tema molto caro al governatore poiché è certo “che possa rappresentare una modalità funzionale ad avvicinare i cittadini alle istituzioni e alla politica” ha aggiunto Chiodi concludendo che: “un altro tassello si aggiunge a quel percorso verso l’innovazione tecnologica della pubblica amministrazione che stiamo portando avanti da tempo, con la dematerializzazione e l’abbattimento del digital divide”. Gianluca Rubeo