The news is by your side.

Un aquilano tra i primi 10 europei alla prestigiosa gara di equitazione di Dubai

L’Aquila. Trasferta negli Emirati Arabi per lo Junior azzurro Simone Gigante, che è stato impegnato, sabato 19 marzo, nella prestigiosa Crown Prince Endurance Cup, tenutasi al Dubai International Endurance Village. SIMONE GIGANTELa gara ha visto il giovanissimo cavaliere aquilano affrontare un tracciato di 120 km composto principalmente di sabbia alta, che ha richiesto uno sforzo ben diverso rispetto a quello a cui sono abituati i cavalli europei. Nonostante l’ambiente ostico, con  temperature che superavano i trenta gradi, i risultati sono stati soddisfacenti. Gigante, in sella a Jassur, si è classificato cinquantottesimo su 152 partecipanti provenienti da tutto il mondo e tra i primi dieci atleti europei in gara. L’azzurro è stato accompagnato dal tecnico Giovanni Di Battista. Gigante, 17 anni, vive a Tornimparte. Da sempre appassionato di equitazione, si è formato nel centro ippico “Ruella” ed ha al suo attivo numerose gare di Endurance disputate in tutta Italia.