The news is by your side.

Una due giorni per studiare il trapianto allogenico di midollo osseo: Montesilvano accoglie 200 medici

Smiling medical doctors with stethoscopes. Isolated over white background

Montesilvano. La Asl di Pescara comunica che, nelle giornate 11 e 12 ottobre si svolgera’, presso il Palacongressi Dean Martin a Montesilvano, l’evento promosso dal Gruppo Italiano per il Trapianto di Midollo Osseo (GITMO ). Si tratta – spiega l’azienda sanitaria – di un Corso su scala nazionale che vedra’ riuniti oltre 200 operatori provenienti dai vari centri italiani e che vuole fornire un valido strumento di formazione ed aggiornamento per tutte le professionalita’ coinvolte nel trapianto allogenico di midollo osseo.

Il Corso e’ stato organizzato localmente dal dr. Paolo Di Bartolomeo, Direttore del Dipartimento di Ematologia, Medicina Trasfusionale e Biotecnologie dell’Ospedale di Pescara e dalla dott. ssa Stella Santarone, responsabile del Programma Trapianti del Centro di Pescara.

Il corso e’ rivolto a medici, farmacisti, biologi, biotecnologi, infermieri e psicologi impegnati quotidianamente nell’assistenza ai pazienti malati di gravi malattie ematologiche (leucemia, linfoma, mieloma, talassemia, e tante altre) e in modo particolare ai pazienti sottoposti a trapianto di midollo osseo (cellule staminali emopoietiche) prelevate a donatori familiari compatibili o parzialmente compatibili, a donatori volontari non consanguinei o sottoposti a trapianto utilizzando il cordone ombelicale come fonte di cellule staminali.