The news is by your side.

Urla “assassino” a Salvini durante il comizio a Giulianova. Lui risponde “ha vinto dieci migranti”

Giulianova. Oggi pomeriggio, nella cittadina adriatica, c’è stato l’incontro del vice premier Salvini con la cittadinanza in vista delle elezioni regionali del prossimo 10 febbraio. Mentre l’esponente della Lega parlava al pubblico dal palco, dalla folla si sono alzate numerose polemiche scoppiate poi in urla.

Tra queste è subito spiccata una voce che gridava al leder leghista “assassino”, in riferimento al comportamento tenuto da Salvini con la questione migranti nel Mediterraneo.

A rispondere all’affermazione del pubblico è stato direttamente lo stesso Salvini che, indossando la maglietta del Giulianova calcio, ha replicato al diretto interessato, “ha vinto dieci migranti a casa sua” concludendo poi “i veri assassini sono i complici degli scafisti”.