The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Vaccino anti-covid, Di Maio: sia di tutti e non di pochi, va difesa la salute di tutti

“La prima sfida è sconfiggere il Covid con la ricerca medica, velocizzando la ricerca e lo sviluppo” sul fronte delle terapie e del vaccino, e assicurarsi una sua “equa e universale” distribuzione. Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio intervenendo al Festival dello Sviluppo Sostenibile 2020 alla Farnesina, promosso dallASviS

“Difendere la salute degli altri è giusto ma significa anche difendere la nostra salute”, ha sottolineato il ministro, ricordando che l’Italia è in campo per far sì che venga garantito un “equo accesso del vaccino a 92 Paesi a medio e basso reddito”.

La pandemia “ha dilatato disparità e diseguaglianze, messo in discussioni i processi di sviluppo e inasprito le fragilità”,  ha detto il ministro degli Esteri che ha citato l’aumento della povertà, 71 milioni di persone in più rispetto all’inizio del 2020, e la crescita dell’insicurezza alimentare, come alcune tra le sfide principali da affrontare.