The news is by your side.

Vaccino anticovid Pfizer: saranno 2,5 milioni le dosi nella seconda fornitura all’Italia

0

“La seconda fornitura di dosi di vaccino garantita da Pfizer all’Italia sarà di 2.507.700 dosi – informa l’ufficio del commissario Domenico Arcuri – che consentiranno nelle settimane successive di somministrare la seconda dose alle categorie prioritarie (operatori sanitari e sociosanitari, personale operante nei presidi ospedalieri, pubblici e privati, ospiti e personale delle residenze per anziani, ndr), nonché di avviare la vaccinazione della popolazione più fragile”.

Sarà la Lombardia a ricevere la maggior quantità di dosi del vaccino. La regione di gran lunga più colpita dall’epidemia avrà 304.955 ‘shot’, secondo l’ufficio del commissario straordinario all’emergenza Domenico Arcuri.

Seguono Emilia Romagna (183.138 dosi), Lazio (179.818), Piemonte (170.995), Veneto (164.278) e Campania (135.890). In coda la Valle d’Aosta con 3.334 dosi del vaccino Pfizer.