The news is by your side.

Vendeva farmaci dopanti nelle palestre, arrestato un body builder 27enne

Pescara. Un body builder 27enne, originario della provincia di Teramo, e’ stato arrestato a Pescara dai carabinieri del Nas per commercializzazione di farmaci dopanti. Il giovane, fermato per un controllo dai carabinieri della Stazione di Pescara Scalo, e’ stato trovato in possesso di alcune confezioni di farmaci notoriamente anabolizzanti, tra i quali il trenbolone e il testosterone. Il 27enne, frequentatore di palestre, non ha fornito motivazioni plausibili circa il possesso di un cosi’ cospicuo quantitativo di sostanze anabolizzanti. I farmaci sono stati sequestrati e il 27enne denunciato.

Poco dopo, il giovane e’ stato sorpreso mentre consegnava al conducente di un’auto una borsa con centinaia di fiale e pasticche di sostante farmacologicamente attive ad azione dopante e anabolizzante: trenbolone, testosterone e ormone della crescita. Il ragazzo e’ quindi finito in manette. Nel veicolo dell’acquirente, un professionista in arti sanitarie del pescarese, i carabinieri hanno trovato altre sostanze: occultati sotto un tappetino, confezioni di farmaci dopanti, tra cui alcune fiale di nandrolone. L’uomo e’ stato segnalato all’autorita’ giudiziaria.