The news is by your side.

Venerdì 4 aprile consegna del Premio di Laurea dedicato agli studenti vittime del terremoto

L’Aquila. Due i giovani che hanno vinto il Premio di Laurea dedicato agli studenti vittime del terremoto. Venerdì 4 Aprile alle ore 14.30 si terrà all’Aquila nella zona rossa della città la cerimonia di conferimento del Premio di Laurea dedicato agli studenti vittime nel terremoto del 6 Aprile 2009 ed istituito dall’Associazione Vittime Universitarie del Sisma fondata dai genitori degli studenti. Sono due gli studenti che hanno vinto il Premio di Laurea dedicato agli universitari vittime a L’Aquila ed istituito dall’Associazione Vittime Universitarie del Sisma 6 Aprile 2009 con il Consiglio Nazionale dei Geologi (CNG) e la Fondazione Centro Studi del CNG , grazie ai fondi raccolti dalla vendita del libro “Macerie Dentro e Fuori” scritto dal giornalista Umberto Braccili. Si tratta di Rocco Morrone di Sant’Angelo delle Fratte in provincia di Potenza e Flavio Savorelli di Forlì. Si sono aggiudicati in ex aequo il premio di laurea AVUS 6 Aprile 2009. “Attenendoci ai parametri previsti dal regolamento – ha affermato Michele Orifici Coordinatore della commissione  valutatrice del  premio – basati sul grado di innovazione, sul rigore metodologico, sulla pertinenza del tema al premio, sulle ricadute applicative e sulla qualità dell’ esposizione abbiamo assegnato i punteggi che hanno consentito di selezionare le 2 tesi vincitrici. E’ stato difficile scegliere a testimonianza dell’ ottima qualità dei lavori pervenuti”.  Uno dei due ragazzi Flavio Savorelli, ha conseguito la laurea magistrale in Scienze Geologiche nell’anno 2013 presso l’Università di Bologna ed ha concorso con la tesi “Analisi del potenziale di liquefazione del terreno in un’area colpita dal terremoto dell’Emilia (maggio 2012)”. Rocco Morrone, ha conseguito invece la laurea magistrale in Scienze Geologiche  nell’anno 2011 presso l’Università “La Sapienza di Roma” ed ha concorso con la tesi “Analisi sismometriche finalizzate allo Studio della Risposta Sismica Locale nell’area urbana di Rieti”. “Nel consegnare alla nostra società, mediante questo premio di laurea – ha concluso Orifici –  nuovi studi sulla riduzione della pericolosità e del rischio sismico, auspichiamo che nella memoria del sacrificio pagato dalle vittime dei terremoti che nel tempo hanno profondamente segnato la nostra nazione si possa porre sempre maggiore attenzione al tema della prevenzione sismica”.  Parteciperanno alla premiazione il sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente,  il Ministro dell’Istruzione Ricerca ed Università, Stefania Giannini ,  i sindaci di tutti i paesi dove risiedevano gli studenti. Petr Burianek, Ambasciatore della Repubblica Ceca e Naor Gilon, Ambasciatore di Israele. 01_-_L_Aquila_Casa_dello_Studente_5