The news is by your side.

Viabilità, la Provincia dell’Aquila affida lavori per oltre 730mila euro

L’Aquila. La Provincia dell’Aquila continua a investire sulla viabilità di competenza, come programmato dal piano triennale delle opere pubbliche annualità 2018. Ieri, 10 luglio, sono stati sottoscritti nuovi affidamenti per la sistemazione e messa in sicurezza di alcune carrabili, per un totale complessivo di euro 734.809,92. In molti casi, i lavori previsti su queste strade, erano attesi da anni – dichiara il Presidente della Provincia dell’Aquila Angelo Caruso – penalizzando pesantemente i cittadini e lo sviluppo dei territori. Questo governo, come anticipato in tante occasioni intende, con questa consiliatura, restituire alle comunità un sistema viario funzionale in termini di percorribilità e sicurezza, efficiente e  capace di garantire un elevato grado di mobilità in tutte le aree della provincia.  Queste le strade interessate dagli interventi e le relative somme impegnate.
S.P. N. 10 Peligna –  Interventi per la messa in sicurezza delle scarpate dal km. 9 + 100 al km. 9 + 500 nel  Comune di Raiano (AQ)  per un importo totale € 239.180,20.
 Lavori di  ripristino delle condizioni di sicurezza lungo le S.P. 55 di Pescocostanzo e la S.R. 17 Bis della Funivia del Gran Sasso e di Campo Imperatore – Manutenzione straordinaria. € 305.750,33.
Lavori  di risanamento  del  movimento franoso al  KM. 1+170 della SP 72 Capestrano  – Forca di Penne  – Tratto  SR 602 in Forca di Penne – confine con la Provincia di Pescara  € 189.879,39.

Il Presidente Angelo Caruso e i consiglieri delegati Gianluca Alfonsi, Pierluigi Del Signore e Mauro Tirabassi, lavorano quotidianamente con il settore della viabilità, ramo dell’ente, che ringraziano per il grande lavoro svolto in questi ultimi mesi per garantire, a tutti gli utenti delle strade provinciali, le migliori condizioni di percorribilità delle arterie.