The news is by your side.

Vigilia di Natale all’Addiaccio per escursionisti e soccorritori del soccorso alpino

Chieti. Una vigilia di Natale piuttosto avventurosa ma che per fortuna si è conclusa a lieto fine, quella vissuta ieri notte da due escursionisti, un uomo e una donna, soccorso alpinodi Lanciano lui e di San Vito Chietino lei, rimasti bloccati in quota in prossimità di Cima della Stretta (1500 m s.l.m.), sulla Majella. I due, usciti la mattina per una breve escursione, sono incappati in una zona particolarmente impervia. La presenza della neve e il terreno accidentato, caratterizzato da forti pendenze che hanno reso necessario anche da parte dei soccorritori l’uso della corda, hanno fatto sì che i due escursionisti, stanchi e spaventati, non fossero più in grado di proseguire. Recuperati dai tecnici del Soccorso Alpino in buone condizioni di salute, i due escursionisti sono stati accompagnati a valle fino al luogo in cui avevano parcheggiato le proprie autovetture.