The news is by your side.

Viola le disposizioni di quarantena preventiva e va a passeggio, arrestato per pandemia colposa

Mosciano. Avrebbe dovuto rimanere a casa, in quarantena preventiva, in quanto la moglie è risultata positiva al Covid 19 ma, invece di rispettare le disposizioni derivanti da tale obbligo, ha avuto la bella idea di uscire a passeggiare, senza neanche una valida motivazione.

E’ accaduto a Mosciano, dove un 56enne residente del posto è stato sorpreso dai Carabinieri della compagnia di Giulianova e quindi denunciato con l’accusa di pandemia colposa. Adesso dovrà rispondere del suo gesto irresponsabile alla Procura della Repubblica.