The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Violenta la figlia di 8 anni della convivente, condannato a 5 anni di reclusione

Vasto. Gli agenti del commissariato di Vasto hanno arrestato nei giorni scorsi un 53enne del posto ritenuto responsabile di violenza sessuale continuata e aggravata nei confronti della figlia minore della sua convivente. La squadra anticrimine di Vasto coordinata dal vice questore Alessandro Di Blasio ha eseguito l’ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica della Corte d’Appello dell’Aquila, nei confronti di D.N., già arrestato in seguito ad un’indagiimages (1)ne nel 2007. L’uomo è stato ritenuto colpevole dei reati commessi e condannato a 5 anni e due mesi di reclusione: oltre che della violenza sessuale sulla minore di 8 anni all’epoca dei fatti (violenza continuata per 6 anni secondo gli inquirenti), è stato riconosciuto responsabile di violenza privata ai danni della compagna e di danneggiamento. All’uomo, inoltre, sono state inflitte anche le pene accessorie della interdizione legale durante l’esecuzione della pena, dell’interdizione perpetua da qualsiasi ufficio attinente la tutela e la curatela, da qualunque incarico nelle scuole di ogni ordine e grado, da ogni ufficio o servizio in istituzioni o in altre strutture pubbliche o private frequentate da minori.