The news is by your side.

Volge al termine la stagione di ‘Un reporter in valigia’, online l’ultimo episodio

Chieti. Volge al termine la stagione di ‘Un reporter in valigia’ dedicata all’Abruzzo con il nono episodio che unisce la montagna al mare, dalla Majella alla Costa dei Trabocchi. L’ultimo episodio pubblicato sabato 10 ottobre sui profili social della web-serie, comincia con l’acqua purissima del fiume Verde di Fara San Martino, “uno spettacolo della natura unico al mondo”, afferma il produttore della web-serie, Mirco Paganelli, che dopo il lockdown gira da solo l’Italia con la propria telecamera per promuovere il turismo di prossimità.

“Ho voluto cominciare l’ultimo episodio di questa stagione – spiega Paganelli – dal primo elemento di vita, l’acqua, così importante per le montagne della Majella che ne sono piene”. L’acqua di Fara San Martino, unita alla sapiente coltivazione del grano, ha fatto qui fiorire la produzione della pasta. “In questo luogo – prosegue il reporter – sono stato sopraffatto dalla fragranza dei maccheroni, completamente diversa da quella a cui ero abituato”.

Dopo una visita alle gole di San Martino, riaperte da questa estate, il viaggio prosegue sulla costa. Dalla montagna al mare, dal verde all’azzurro, la stagione si conclude così sulla distesa turchese di Punta Aderci, tra gli accecanti panorami di Vasto e tra i sapori della cucina dei trabocchi. “Un’esperienza marittima – chiosa Paganelli – che è stata il giusto coronamento di un’esplorazione dell’Abruzzo prevalentemente montana. Una terra che, come dico alla fine dell’episodio, si lascia scoprire lentamente, umilmente e calorosamente. Un racconto che merita di essere raccontato e ripercorso. Buon viaggio!”. È possibile vedere l’episodio sui canali social di ‘Un reporter in valigia’ ai seguenti link: Facebook, YouTube e Instagram.