The news is by your side.

Volontari Progetto Noemi nel reparto di pediatria di Pescara con uova di Pasqua e sorrisi

Pescara. I volontari dell’associazione Progetto Noemi Onlus(wwwprogettonoemi.com) costituita dai familiari della piccola Noemi Sciarretta, la bambina di Guardiagrele (Chieti) affetta da Sma 1, porteranno un sorriso tra le corsie dei reparti di pediatria e trapianti dell’ospedale Santo Spirito di Pescara. Giovedi’ 24 marzo alle 10,30 infatti 5 volontari della logo-progetto-noemiOnlus insieme a quelli dell’Associazione Will Clown di Pescara doneranno uova di Pasqua ai piccoli pazienti di pediatria e ai ricoverati del reparto trapianti. “Un modo per far sentire la nostra vicinanza a chi e’ costretto a un letto d’ospedale nel giorno di Pasqua – afferma Andrea Sciarretta – Il nostro intento e’ portare un sorriso a chi ogni giorno combatte la sua dura battaglia”. “Un gesto di vicinanza per dare serenita’ alle persone che soffrono e per far capire loro che c’e’ qualcuno che ha un pensiero per la loro situazione – aggiunge – I clown porteranno uova e felicita’ alle famiglie dei bambini ricoverati, faranno animazione sempre pero’ nel rispetto della tranquillita’ dei degenti”.