The news is by your side.

Week end rovente con l’anticiclone Titano, a Pescara il sistema di allarme ondate di Calore

caldoPescara. Arriva il gran caldo su tutte le città abruzzesi e le temperature iniziano ad essere davvero roventi. Anche per l’estate 2014, e’ attivo a Pescara e in altre 26 citta’ italiane il Sistema di allarme “ondate di calore”, i cui obiettivi sono quelli di prevedere, sorvegliare e prevenire gli effetti sulla salute della popolazione vulnerabile causati dalle condizioni meteo climatiche estreme. Il Sistema, coordinato a livello nazionale dal Ministero della Salute in collaborazione con il Dipartimento di Epidemiologia della Regione Lazio, consiste nell’elaborazione quotidiana e nella diffusione del bollettino meteorologico contenente i livelli di rischio previsti a 24, 48 e 72 ore. Mediante tale individuazione, qualora di impatto significativo sulla salute dei soggetti fragili, saranno attivati, a livello locale, specifici piani di intervento. Inoltre il Comune di Pescara, come per gli anni trascorsi, ha predisposto un programma di azioni dedicate agli anziani. Avvalendosi della collaborazione delle Cooperative che gestiscono i quattro Centri Sociali per anziani del territorio, saranno attuati programmi di attivita’ ricreative e di socializzazione, nonche’ saranno garantiti dalle stesse Cooperative una serie di servizi alla persona. Inoltre, mediante le attivita’ del Centro Operativo Sociale, gestito dall’associazione ASSO, sara’ assicurata anche l’attivazione di una centrale telefonica su numero fisso 085 61899, tutti i giorni, compreso i festivi dalle ore 8,00 alle ore 20,00 e, per le emergenze di particolare gravita” degli operatori pubblici.